L’Associazione che raggruppa le principali aziende sviluppatrici di software per il settore assicurativo ha organizzato un incontro a Milano. In primo piano il nuovo Gdpr e non solo.

Nei giorni scorsi si è svolto a Milano, su iniziativa di Share (associazione nazionale senza scopo di lucro che raggruppa le principali aziende sviluppatrici di software per il settore assicurativo) il primo incontro del 1° tavolo tecnico destinato alle compagnie di assicurazione.

Come ha spiegato l’associazione in una nota, l’incontro (a cui hanno preso parte 14 compagnie tra cui Arag, Assicuratrice Milanese, Assimoco, Crèdit Agricole, Darag, Tutela Legale spa e Uniqa, invitate dai rispettivi fornitori di software) aveva come tema l’applicazione del nuovo regolamento europeo sulla privacy e l’articolo 20 che riguarda, in particolare, il diritto dell’interessato a ottenere la portabilità dei dati tra piattaforme. Al centro del dibattito anche l’articolo 17 in tema di diritto all’oblio, per il quale le imprese intervenute hanno richiesto quanto prima un confronto.

Proprio all’inizio di quest’anno, Share ha incontrato l’Ivass e il Garante per la protezione dei dati personali e da quest’ultimo ha ricevuto l’invito a proseguire nel lavoro e a presentare, in tempi stretti, una propria proposta operativa per rendere attuabili gli adempimenti normativi che il nuovo Gdpr impone alle compagnie.

Articolo completo su Tuttointermediari.it (https://www.tuttointermediari.it/?p=39670)

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l’utilizzo dei cookie da parte nostra. informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi